La magia dell´ inverno..

Scopri le nostre offerte invernali :)
https://www.lagacio.com/it/nosc-da-ciasa/prezzi-e-offerte/offerte/27-0.html
News
 

I panorami che ti faranno innamorare delle Dolomiti in inverno

È proprio vero che certe volte dal piacere degli occhi passa la gioia del cuore.

L’ho scoperto più di vent’anni fa, quando per la prima volta ho visitato San Cassiano e l’Alta Badia, eppure ancora oggi mi sorprendo.
 
Quando ritorno ospite del Lagació Hotel Mountain Residence, che ormai è la mia casa tra le Dolomiti, come fosse la prima volta, mi stupisce sempre l’enorme varietà di bellezza che si dispiega tutto attorno a me, tra queste montagne incantate chiamate Dolomiti.

Così non mi resta altro che lasciarmi consigliare anche dal Signor Pio, dalla Signora Margareth Canins e il loro affiatato staff per scegliere i panorami più belli, i modi e i momenti migliori all’interno della giornata, per “gustarli” a fondo.


1. Panorama delle Dolomiti: felicità senza tempo

La prima cosa che riempie il cuore di un ospite delle Dolomiti è sicuramente il ritorno ad un ritmo naturale di vita.

Si scopre così tutto il piacere di trascorrere del tempo prezioso in un luogo che celebra la natura in ogni suo materiale, dove si possono ritrovare fossili del Monte Lagazuoi e dove si attinge direttamente ad una fonte di proprietà per offrire la fresca acqua Grander.

In questo contesto speciale, anche le suite assicurano la massima comodità, con il loro angolo cottura per prepararsi anche qualcosa in autonomia, dimenticando i vincoli di orari che a volte ci possono essere in vacanza.


2. Veduta di 80 km di vie del benessere

In Alta Badia ci sono qualcosa come 80 km di sentieri preparati per le passeggiate invernali.
Boschi, piste innevate, cascate, rifugi, aria pura.
Non ci si può stancare della bellezza.

Inoltre, la cosa bella di fare attività all’aria aperta, almeno per me, è che mi sento autorizzato a poter fare una colazione rinforzata ed è anche per questo che torno sempre molto volentieri al Lagació Hotel Mountain Residence: perché sa offrire tante sfumature perfette di piacere che concludono al meglio un disegno da fiaba, quello della propria vacanza!

Non c’è nulla di meglio quindi che infondere un po’ di energia per affrontare la giornata con prelibatezze appetitose. Leccornie tramandate e offerte a noi dallo chef Hermann, con la dolcezza delle marmellate fresche, la fragranza del pane appena sfornato che dà il buongiorno col suo profumo, i tantissimi prodotti biologici a rispondere a ogni voglia e fantasia culinaria.
Tutto è perfetto per intraprendere la camminata con tutte le energie necessarie.


3. La prospettiva di una ciaspolata

La ciaspolata è una delle modalità più autentiche per ritrovare il contatto con la montagna e soprattutto per raggiungere angoli meravigliosi da cui godere di stupendi panorami sulle Dolomiti.

Una ciaspolata piuttosto facile, della durata di circa due ore e mezza, è quella che da San Cassiano porta alla Malga Valparola, attraversando prati e boschi innevati. Oltre alla vista degli splendidi prati del Pre de Costa, l’escursione regala anche un momento di riflessione, quando si passa in prossimità di un piccolo cimitero di guerra e si possono ricordare le anime gentili che eroicamente si dedicarono a difendere la libertà su queste montagne.


4. Una vista ancora più dolce

Se preferisci essere uno spettatore meno attivo e assistere comunque alla “Grande Bellezza” delle Dolomiti, potresti pensare di ammirare il panorama che si vede al caldo di una coperta, su una slitta trainata dai cavalli.

Attraversando boschi e prati incontaminati, senza fare nessuna fatica, il cocchiere ti condurrà alla scoperta del paesaggio invernale dell’Alta Badia.


5. Uno scenario più “veloce”

Se invece vuoi mescolare un po’ di adrenalina alla bellezza delle montagne circostanti, puoi inerpicarti nei boschi innevati con la slitta sulle spalle e poi scegliere il punto più bello da cui scendere, per gustarti lo spettacolo delle Dolomiti ed essere ripagato della piccola fatica fatta durante la salita.

Da questo punto di vista, si possono provare l'altipiano Pralongià/Störes oppure il Santa Croce.


6. Orizzonte relax: divertimento e bellezza dopo lo sci

Per chi ama ammirare la bellezza delle Dolomiti a ritmo di musica e brindando alla vita, non c’è niente di meglio che un giusto après-ski, come potrebbe essere, per esempio, il Club Moritzino, che si trova ai 2100 metri di altitudine sulla cima del Piz La Ila.

Da qui potrai godere di una spettacolare vista a 360° sulle Dolomiti, spaziando dalle creste del Parco Naturale Puez Odle, al Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies e al maestoso Piz Boè del Gruppo del Sella.


7. Paesaggio notturno: un incanto

E quando tutto tace, il sole è tramontato, gli sciatori hanno abbandonato le piste e la montagna è un gigante addormentato, ecco che scatta la magia!
Puoi regalarti una sciata in notturna e ammirare i riflessi della pista illuminata sulle case e i boschi circostanti, scorgendo la sagoma scura delle tue adorate Dolomiti.

Per sciare in notturna puoi raggiungere La Villa e la pista Doninz ogni mercoledì sera, da inizio gennaio fino ad aprile.


Ecco 7 modi per vedere le montagne più belle attraverso prospettive diverse, sapendo sempre che al Lagació Hotel Mountain Residence potrai vivere ulteriore dolcezza, non solo per l’accoglienza e il clima familiare che si respira, ma anche per le sensazioni di benessere della Spa La Palsa, che rafforza lo spirito, coccola il corpo e attiva i sensi.
Chi più in alto sale, più lontano vede.
Chi più lontano vede, più a lungo sogna.
 
Come arrivare Come arrivare
Come trovarci
Micurá de Rü 48 39036 San Cassiano in Badia Tel. +39 0471 849 503
Rimaniamo in contatto Contatto
Social Media Channels
 
 
 
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.