Misteriosa e ricco di tradizione

Ricca di usanze e tradizioni, San Cassiano è una località particolarmente interessante per gli amanti della cultura.

Nonostante numerosi secoli movimentati, l'Alta Badia è riuscita a conservare gran parte delle proprie peculiarità. La lingua è sicuramente l'eredità principale di questa cultura. Ancora oggi il ladino, lingua che deriva dal latino volgare, viene parlato da circa 40.000 persone nell'area dolomitica. Altresì straordinario è il mantenimento dei riti religiosi, delle usanze popolari, dei piatti tipici e dei racconti mistici. Il Museum Ladin di San Martino Badia contribuisce a dare uno spaccato del mondo e della tradizione ladini.
 
Sita nel cuore delle Dolomiti, anche la Val Badia è oggetto di numerose saghe e favole. Ancora 200 anni fa si credeva che le Dolomiti fossero abitate da esseri mistici, spiriti naturali, eroi e streghe. Le innumerevoli saghe su questi abitanti fantastici delle Dolomiti sono state tramandate oralmente nel corso dei secoli, e hanno plasmato la vita quotidiana dei Ladini. Gli esseri bonari proteggevano le persone, mentre quelli cattivi portavano sventure e temporali. La risposta ai vari dubbi e domande veniva non di rado cercata anche presso questi spiriti. Ancora oggi, il nome di numerose località ricorda quel magico mondo di un tempo.
 
Come arrivare Come arrivare
Come trovarci
Micurá de Rü 48 39036 San Cassiano in Badia Tel. +39 0471 849 503
Rimaniamo in contatto Contatto
Social Media Channels
 
 
 
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.